“Sai che ho preso la macchina a noleggio?”. “Hai fatto un leasing?”

Quante volte abbiamo ascoltato queste conversazioni o ci siamo proprio trovati all’interno di una discussione del genere. La realtà è che la differenza tra noleggio a lungo termine e leasing non è ancora ben chiara soprattutto per quanto riguarda i privati.

La prima differenza sta proprio nella parola che descrive la natura del contratto.

Il contratto di noleggio (a lungo termine in questo caso) prevede l’accordo per la locazione (il noleggio, appunto) di un’auto per un dato periodo di tempo. Nel contratto di leasing, invece, oggetto dello stesso è un finanziamento in cui la società di leasing cede l’auto a un privato, dietro il pagamento di un corrispettivo periodico. Alla fine del periodo concordato nel contratto di leasing, il cliente può riscattare la proprietà del veicolo oppure restituirla alla società. Quindi, nel caso del noleggio, non si diventa mai proprietari del veicolo, mentre nel caso del leasing, si acquisisce la proprietà dello stesso quando si versa la rata finale pattuita alla società.

Per l’utente che vuole diventare proprietario di un’auto è consigliabile utilizzare un contratto di leasing, mentre per chi vuole solo utilizzare l’auto è ragionevole pensare al noleggio a lungo termine.

Servizi inclusi nei canoni di noleggio e di leasing

C’è però una sostanziale differenza all’interno dei canoni che si versano alla società di noleggioalla società di leasing. Versando il canone di noleggio a lungo termine l’utente non paga solo la rata per l’utilizzo del veicolo, ma in più versa una quota per una serie di servizi aggiunti. Ad esempio all’interno del contratto di noleggio a lungo termine è compresa anche una quota per la manutenzione del veicolo, oppure per l’assicurazione RCA e il bollo/tassa di circolazione. All’interno del canone di leasing, invece si versa solo la quota utile a riscattare il veicolo alla fine del periodo concordato.

Di conseguenza, sembra evidente come a parità di canone sia molto più conveniente il contratto di noleggio a lungo termine, visto che al suo interno il cliente trova, in automatico anche servizi aggiuntivi quali la manutenzione, le assicurazioni, il cambio pneumatici e altri servizi similari.

Ancora da sottolineare come il contratto di leasing sia spesso caratterizzato da una maxirata iniziale o finale (o entrambe), che garantiscono la società di leasing sugli impegni presi dal cliente, mentre nel contratto di noleggio la rata è costante per la durata del contratto stesso, oltre ad essere personalizzabile rispetto alle esigenze del cliente.

Sulla base di queste informazioni, vi invitiamo a prendere nota delle offerte di noleggio a lungo termine MOTUM che trovate sul nostro sito internet www.motum.it